Albo

23 Luglio 1974.L’Assemblea costituente del Gruppo Italiano Attacchi.

"Ai lavori dell’assemblea che ha approvato lo Statuto del GIA, eletto il Consiglio Direttivo e fissate altre norme operative per l’attività futura, erano presenti: Piero Cinquini, il Barone Domenico Tanturri de Oratio, Marina Tanturri Ceschina, Carlo Moroni, Antonio Vergani, Roberta Vergani Elena Vergani, Albert Moyersoen, Giovanni Battista. Foco, Luigi Baldi, Vittorio Martignoni, Franco Caletti, Piero Millicich, Fabio Cinquini, Salvatore Lunardini, Egidio Quarenghi, Antonietta Quarenghi, Giampaolo Perusini, Angelo Bertozzi, Giovanni Falsina, Matteo Cuttano,   Tino Vavassori, Matteo Cuttano Michele Pedone, Domenico Rosa Rosa, Adamo Pasotti, Enrico Bassini, Sig.Bordoni, sig. Boselli, Angelo Vailati, Luigi Bottazzini, Raffaele Martini, Ferdinando Nicoli, Michele Stelliti”.

La Gazzetta dello Sport, 23 Luglio 1974

Soci Fondatori

Luigi Baldi, Piero Cinquini, Matteo Cuttano, Giovanni Falsina, Carlo Moroni, Albert Moyersoen, Adamo Pasotti, Michele Pedone, Egidio Quarenghi, Domenico Rosa Rosa, Domenico Tanturri de Oratio, Agostino Vavassori, Antonio Vergani.

Presidenti dalla Fondazione

1974 - 1978 Piero Cinquini
1979 - 1989 Carlo Moroni
1990 - 2000 Mario Appiani
2001 - 2007 Carlo Gnecchi Ruscone
2007 - 2012 Enzo Calvi
2013 - in carica Enzo Calvi

Soci Benemeriti

Mario Appiani, Maria Balogh Quadri, Giuseppe Brunetti, Carmelo Buccheri, Mauro Checcoli, Cesare Croce, Maria Vittoria Della Zoppa, Franco Di Chiara, Giovanni Falsina, Franco Ferrari, Andres Furger, Romolo Gamba, Carlo Gnecchi Ruscone, Bonaventura Grumelli Pedrocca, Jean Luis Libourel, Francesco Mattavelli, Carlo Mascheroni, Giuseppe Mignosi, Carlo Moroni, Adamo Pasotti, Egidio Quarenghi, Regg.Artiglieria a Cavallo "Voloire", Maria Saronio Natta, Lino Sordelli, Sandy Zingone e i Direttori degli Istituti di Incremento Ippico.

Soci Onorari

S.A.R. Principe Filippo, Duca di Edimburgo
Barone Albert Moyersoen